Logo Regione Marche
Marcheinsalute: Il portale della Sanità nelle Marche
Marcheinsalute: Il portale della Sanità nelle Marche
Link al sito Dimi
Voi siete qui:
##CANALE_ASL##
##CANALE_ZT9##
##CANALE_LEGISLAZIONE##
##CANALE_RICERCHE##
##CANALE_COMUNICAZIONI##
##CANALE_ATTIAMMINISTRATIVI##
##CANALE_SITIINTERESSE##
CUP UNICO REGIONALE

Sanità al telefono:

chiama e prenota subito. Ovunque.

Da lunedì 13 settembre 2010 parte il nuovo servizio di call center gratuito da telefono fisso 800.098.798. Inoltre da tutti gli sportelli delle strutture sanitarie della Regione sarà possibile prenotare, disdire e riprenotare le prestazioni in ogni azienda o Asur marchigiana

Cos'è il Centro Unico di Prenotazione Regionale (Cup)?

E' il sistema di accesso alla prenotazione di visite ed esami nelle strutture sanitarie del territorio regionale. Attraverso il Centro Unico di Prenotazione (Cup) gli utenti avranno la possibilità di prenotare, revocare o disdire le prestazioni sanitarie fornite dalle Aziende Ospedaliere e dalle Zone Territoriali della Regione Marche in regime pubblico e libero professionale.

Quali sono i vantaggi del Centro Unico di Prenotazione regionale?

Accesso facile e gratuito al sistema di prenotazioni, possibilità di prenotare la prestazione in ogni struttura del sistema sanitario regionale scegliendo il luogo di erogazione in base alle esigenze, ai bisogni e alle necessità dell'utente.

Come contattare il Cup regionale?

Chiamando da rete fissa il numero verde gratuito 800.098.798 o da rete mobile 199.419891 (costi a carico dell'utente in base alle tariffe stabilite dal gestore telefonico), oppure recandosi agli sportelli Cup già esistenti in ogni struttura sanitaria del territorio regionale.

Quando chiamare o rivolgersi al Cup regionale?

Il call center è attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 8 alle ore 18 e il sabato dalle ore 8 alle ore 13. Gli sportelli Cup delle singole strutture sanitarie mantengono gli attuali orari di apertura.

Cosa serve per prenotare attraverso il Cup regionale?

Per prenotare una prestazione sanitaria al telefono o attraverso gli sportelli Cup, occorre avere a disposizione la prescrizione sanitaria del medico curante o dello specialista che richiede l'indagine e la tessera sanitaria.

Quali sono i compiti dell'operatore telefonico del Cup regionale?

L'operatore si farà leggere dall'utente l'impegnativa e seguendo fedelmente le indicazioni contenute comunicherà al cittadino le strutture regionali di erogazione, giorni e orari a disposizione, costi della prestazione e le eventuali preparazioni all'esame o visita.

Quando non si deve contattare il Cup regionale?

Il Centro Unico di Prenotazione regionale non è un ufficio informazioni e non sostituisce l'Ufficio Relazioni con il Pubblico (Urp) presente in ogni struttura sanitaria del territorio regionale. Nei casi in cui si abbia bisogno di informazioni generiche, contattare l'Ufficio Relazioni con il Pubblico (Urp) della struttura interessata.